Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, nuovo colpo in trasferta. Deli e Longo espugnano Messina

Scritto da Redazione il 2 ottobre 2016 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

Ancora un exploit. Mentre al “Torre” si continua a faticare, in trasferta corre senza sosta la Paganese. La squadra di Gianluca Grassadonia si impone infatti per 2-0 a Messina, in una gara ostica in virtù delle tante assenze e delle condizioni fisiche non ancora ottimali. La Paganese però fa la partita, mette in mostra il talento di Herrera, Reginaldo e Deli, tutti e tre protagonisti nell’azione del gol del trequartista ex Parma, bravo col diagonale stretto a far secco Berardi. Il Messina è svuotato, frenato dall’attenzione tattica del 3-5-2 campano. Gli azzurrostellati non soffrono il ritorno dei siciliani e, a sette dalla fine, chiudono i conti con Longo, abile a sfruttare un lancio illuminante di Cicerelli e far secco Berardi in contropiede.

MARCATORI: pt 27’ Deli; st 37’ Longo

MESSINA (4-3-1-2): Berardi; Mileto (15’ st Ionut), Maccarrone, Bruno, De Vito; Ricozzi (1’ st Madonia), Musacci, Foresta; Mancini (19’ st Ferri); Pozzebon, Milinkovic. A disp.: Russo, Bramati, Palumbo, Akrapovic, Lazar, Capua, Rafati, Marseglia, Gaetano. All.: Marra

PAGANESE (3-5-2): Marruocco; Alcibiade, Camilleri (19’ st Dicuonzo), Silvestri; Cicerelli, Maiorano (26’ st Tagliavacche), Pestrin, Deli, Della Corte; Reginaldo, Herrera (23’ st Longo). A disp.: Chiriac, Mansi, Zerbo, Parlati, Caruso, Celiento. All.: Grassadonia

ARBITRO: Amabile di Vicenza

NOTE: spettatori 1000 circa. Ammoniti: Marruocco. Angoli 4-0. Recupero pt 0′, st 4′

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA