Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, sconfitta di misura nel derby con la Juve Stabia

Scritto da Redazione il 24 ottobre 2016 in Calcio,Paganese,Sport. Stampa articolo

K.o. e rimpianti. Cade al “Torre” la Paganese, battuta 2-1 da una Juve Stabia proiettata sempre più in alta. Una sfida vivace e divertente, indirizzata sin dai primi minuti verso le Vespe nonostante il tentativo tutto d’orgoglio degli azzurrostellati quantomeno di portare a casa un punto. Tutto però vano, con i liguorni che incappano così nel secondo stop consecutivo dopo quello di sette giorni fa a Cosenza.

Pronti via e la Juve Stabia passa: Ripa al 4′ sfrutta una sponda sugli sviluppi di un corner e porta avanti i suoi. La Paganese non riesce a reagire ed è prima spettatrice del monologo ospite, con Atanasov, Ripa, Izzillo e Sandomenico vicinissimi al raddoppio. Nella ripresa la musica non cambia, con la Juve Stabia che alla prima possibilità raddoppia. Sandomenico salta Picone, il cross al centro è smanacciato da Chiriac sui piedi di Izzillo che supera l’estremo difensore di casa. La Paganese però dopo il secondo colpo incassato si scuote e rientra in partita grazie alla deviazione di Camilleri che sigla il 2-1. Gli azzurrostellati provano a centrare addirittura il pari ma Deli ed Herrera trovano pronto Russo. Chiriac fa lo stesso salvando nel finale su Kanoutè ma la Juve Stabia tiene duro ed esce dal “Torre” con tre punti pesantissimi.

Marcatori: pt 4′ Ripa; st 3′ Izzillo, 22′ Camilleri

PAGANESE (3-4-2-1): Chiriac, Mansi (7′ st Herrera), Camilleri, Silvestri; Picone, Maiorano, Pestrin, Della Corte; Deli, Cicerelli (21′ st Celiento); Reginaldo (34′ st Iunco). A disp.: Coppola, Dicuonzo, Zerbo, Parlati, Caruso, Tagliavacche, Mauri. All.: Grassadonia

JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Lisi, Atanasov, Morero, Liviero; Izzillo, Capodaglio (19′ st Salvi), Mastalli; Marotta (10′ st Kanoute), Ripa, Sandomenico (31′ st Rosafio). A disp.: Bacci, Amenta, Zibert, Del Sante, Camigliano, Liotti, Petricciuolo, Esposito, Montalto. All.: Fontana

Arbitro: Perotti di Legnano (Lacalamita – Viola)

Note: Spettatori 1000 circa. Allontanati dalla panchina: Fusco, Ferrigno, Rosati, Bocchetti e Giovani. Ammoniti: Liviero, Atanasov, Morero, Camilleri, Deli, Lisi, Izzillo, Ripa. Angoli: 5-4. Recupero: 2’pt, 4’st .

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA