Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Sannino: “Avevamo bisogno di questa vittoria. Zito? Fuori per scelta tecnica”

Scritto da Redazione il 13 novembre 2016 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Giuseppe Sannino ha commentato così la vittoria della sua Salernitana: “Mi fa piacere aver vinto alla 500esima ma non ci facevo conto. Ringrazio la squadra ma ora bisogna pensare alle prossime sfide. Era una partita importante e la tensione che ti attanaglia può fare la differenza. Ho visto negli occhi dei ragazzi una tensione negativa, ed infatti siamo partiti contratti ed abbiamo subito i due gol. Poi però i ragazzi hanno messo in campo ambizione, veemenza reagendo ad una situazione difficile. Oggi hanno dato una grande dimostrazione di coesione, ma soprattutto preparazione tattica che ci ha permesso di cambiare in corsa. Abbiamo giocato con un uomo in più ma non è mai semplice, basti pensare che noi a Cittadella abbiamo creato in dieci mentre non abbiamo concesso nulla alla Ternana. Coda oggi è stato il migliore in campo, dentro alla partita in ogni momento della partita. Ha dimostrato tanto anche sotto l’aspetto tattico ed è sempre in campo perché è l’unico in grado di far reparto da solo.  Sul 2-0 ho pensato che era tutto scritto.

Modulo tattico? La squadra che metto in campo ha sempre riferimenti importanti. C’era bisogno di stare più stretti in virtù del loro rombo, però avendo due esterni puoi modificare l’assetto. Possiamo gioire per un risultato importante che mancava da tanto. La Serie B però è un campionato che ci porta a restare sempre con i piedi per terra.

Donnarumma? Aveva bisogno di riposo ma soprattutto fargli prendere un applauso sentito per quanto di buono aveva fatto.

 Rigorista? Non c’è un rigorista, decidono loro in campo.

Zito? Fuori per scelta tecnica, in futuro però potrà dare tanto alla Salernitana”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA