Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Bollini: “Sconfitta che brucia. Gli episodi ci hanno condannato”

Scritto da Redazione il 3 dicembre 2016 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Alberto Bollini ha commentato così il k.o. della Salernitana col Bari: “Sconfitta amara. Alla squadra avevo chiesto un atteggiamento propositivo e disponibilità per avere ordine ed equilibrio. La squadra ha prodotto bene in ripartenza  e ha fermato un Bari che ha tanti attaccanti di qualità. Purtroppo abbiamo sbagliato sui calci piazzati e tutto questo poteva essere un contraccolpo. All’intervallo ho chiesto carattere e grinta, la squadra ha reagito ma poi il secondo gol ci ha tagliato le gambe. Nonostante questo abbiamo avuto tante occasioni, un rigore con espulsione nettissimo che poteva cambiare la gara. Meritavamo di segnare, di riaprire la partita ma vince chi la butta dentro non chi fa la prestazione.

Cosa migliorare? Volevo una squadra con responsabilità e senso di appartenenza. In due giorni ho cercato di dare serenità, di portare avanti il lavoro iniziato da Sannino. Mi è dispiaciuto perdere così, davanti ad una cornice di pubblico importante e voglio ringraziare i tifosi presenti per rinsaldare questo gemellaggio fantastico. Giocherò in base alle caratteristiche dei calciatori, agli equilibri di squadra. Questo mese è un mini campionato. Affrontiamo tante squadre importanti ma con maggiore attenzione ai dettagli possiamo fare strada”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA