Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Blitz della Finanza: scoperta produzione di false maglie della Salernitana

Scritto da Redazione il 6 dicembre 2016 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

guardia di finanzaSan Marzano sul Sarno. Gli uomini della Guardia di Finanza di Salerno hanno sequestrato un opificio dedito alla produzione di abbigliamento sportivo con loghi e marchi contraffatti. 

Da tempo i finanzieri sequestravano merce contraffatta che trovavano in vendita nell’agro nocerino, dopo un’accurata indagine, sono riusciti a risalire al centro di produzione dei falsi.

I finanzieri hanno scoperto che un ex negozio di abbigliamento, apparentemente chiuso, nascondeva invece una vera e propria fabbrica di materiale sportivo contraffatto, con tanto di macchinari industriali (macchine cucitrici, ferri da stiro professionali per le stampe “a caldo”, banchi da lavoro, plotter per il disegno e la stampa, ecc.) necessari alla lavorazione e al confezionamento di qualsiasi prodotto (magliette, cappellini, sciarpe, ecc.).

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato circa 5mila articoli contraffatti delle più note squadre di calcio nazionali, e in particolare del Napoli e della Salernitana; inoltre sono stati rinvenuti e sequestrati anche numerosi rotoli di tessuto ed etichette pronte ad essere utilizzate.

Il responsabile del falso opificio, un uomo originario di San Marzano, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore e dovrà rispondere del reato di contraffazione, inoltre l’intera attività risultava in nero e quindi sconosciuta al fisco, proprio per questo i militari sono al lavoro per quantificare il volume d’affari dell’azienda di falsi.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA