Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Campania: prima regione in Italia per numero di contratti di sviluppo nazionali

Scritto da Redazione il 22 dicembre 2016 in Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

contrattoBuone notizie per la Campania: oggi al Mise sono stati sottoscritti 10 nuovi contratti di sviluppo nazionali per un totale di circa 300 milioni di investimenti.

La Campania è la prima Regione in Italia per investimenti complessivi, visto che 5 nuovi contratti di sviluppo per un totale di circa 180 milioni e oltre 2400 nuovi occupati sono collocati in Campania. Si tratta di 5 progetti industriali di Besana (frutta secca, San Gennaro Vesuviano, 13,8 ml); Garofalo (pasta, Gragnano, 47,7 ml); GE Avio (aeronautica, Pomigliano, 47,8 ml); La Doria (pomodoro, legumi, bevande di frutta, Angri-Sarno-Fisciano, 23,9 ml); Cartiera Confalone (carta, Montoro-Avellino, 46,4 ml).

Soddisfatto il Governatore della Campania Vincenzo De Luca “La Campania è di nuovo prima in Italia per le sue politiche di crescita industriale e per gli investimenti in corso da parte delle imprese per grandi progetti di sviluppo e occupazione aggiuntiva. Decisivo è stato ed è il cofinanziamento regionale dei contratti di sviluppo per favorire questa nuova fase di attrazione di iniziative produttive di livello nazionale e internazionale in Campania. Proseguiremo su questa strada, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo e il Governo, per rendere strutturale e duratura la crescita dell’industria e dell’occupazione nella nostra Regione. La nostra priorità è il lavoro”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA