Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, Herrera riprende il Matera

Scritto da Redazione il 29 dicembre 2016 in Calcio,Evidenza,Paganese,Sport. Stampa articolo

Un pari d’oro. Esce indenne dalla sfida contro la capolista Matera la Paganese di Gianluca Grassadonia. La squadra campana ferma al “Torre” la truppa di Auteri, con un 1-1 finale che lascia qualche rimpianto. La partita cambia al 37′, quando Ingrosso è abile a sfruttare un corner e a battere un incolpevole Marruocco. La Paganese reagisce subito: Herrera in rovesciata sbatte su un Alastra straordinario. Il portiere ospite però poco dopo combina un disastro proprio su un tiro cross di Herrera regalando così il pari. Nel finale il Matera si riversa disperatamente all’attacco ma Negro e Carretta non trovano i pali di Marruocco chiudendo così il 2016 con un pari.

MARCATORI: pt 37′ Ingrosso, st 17′ Herrera
PAGANESE (3-5-1-1): Marruocco; Picone, Camilleri, Silvestri; Cicerelli (44′ st Longo), Maiorano, Pestrin, Deli, Della Corte; Herrera (44′ st Mauri); Iunco. A disp.: Coppola, Chiriac, Mansi, Zerbo, Parlati, Caruso, Tagliavacche, Dicuonzo. All.: Grassadonia
MATERA (3-4-3): Alastra; Ingrosso, Piccinni, Mattera; Casoli, Iannini, De Rose, Meola; Strambelli (33′ st Scognamillo), Carretta, Negro. A disp.: Bifulco, Biscarini, De Franco, Taccogna, Dellino, Hysaj, Gigli. All.: Auteri
ARBITRO: Paolini di Ascoli Piceno (Marchi-Saccenti)
NOTE: spettatori 600 di cui 100 ospiti. Ammoniti: Ingrosso, Carretta, Camilleri, Marruocco, Iannini, Iunco. Angoli 2-4. Recupero pt 1′, st 3′

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *