- Corriere di Salerno - http://www.corrieredisalerno.it -

Castel San Giorgio, distrutte le targhe in onore di Falcone, Borsellino e Fava

parcoCastel San Giorgio. E’ stato compiuto un atto vandalico nel giardino della memoria dedicato alle vittime innocenti delle mafie, in Largo Onorato a Castel San Giorgio.

Sono state divelte dagli alberi le targhe commemorative dedicate ai magistrati Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e sono state distrutte; irrimediabilmente danneggiata anche la targa dedicata alla memoria del giornalista Giuseppe Fava. Scomparsa, invece, la targa del giudice Rosario Livatino. 

 

Le forze dell’ordine hanno aperto un’indagine per risalire agli autori dell’atto vandalico.

Be Sociable, Share!