Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Saldi in Campania: vendite in calo rispetto al 2015

Scritto da Redazione il 12 gennaio 2017 in Attualità,Evidenza. Stampa articolo

saldi-invernali-2012Sono negativi i risultati inerenti la prima settimana di saldi in Campania. Rispetto al 2015, anno non positivo per le vendite, c’è stato un ulteriore calo del 10%.

Tra le cause anche il maltempo che in questi giorni ha colpito la regione: molti consumatori, infatti, sono rimasti bloccati in casa o hanno scelto di non andare a fare shopping temendo di imbattersi in nevicate lungo la strada.

«Negli ultimi cinque anni le 550mila aziende campane  hanno perso 1 miliardo e 230mila euro di fatturato, a causa della più grave crisi economica degli ultimi 60 anni – spiega Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Campania – In questo modo, purtroppo, è facile spiegare i motivi della chiusura di 16 esercizi commerciali al giorno, per una cifra di 6000 in un anno. Una crisi che questo inizio a rilento dei saldi amplifica e che è dovuta anche alla crescita dei centri commerciali industriali, alla progressione dell’acquisto on-line tramite lo sviluppo dell’e-commerce”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA