Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sanità, De Luca: “La Lorenzin deve chiedere scusa alla Campania”

Scritto da Redazione il 20 gennaio 2017 in Ambiente,Evidenza,Politica. Stampa articolo

de luca 2Napoli. Continua lo scontro tra il ministro della sanità Beatrice Lorenzin ed il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

De Luca, in un’intervista rilasciata a Lira Tv ha dichiarato che la ministra dovrebbe “chiedere scusa alla Campania per quello che è successo a Nola: i commissari erano in ferie, noi eravamo a Nola. Devono chiedere scusa per il mancato risanamento finanziario, lo stiamo facendo noi”.

Il governatore, che nei giorni scorsi ha dichiarato di essere disponibile a ricoprire l’incarico di commissario alla sanità per la Campania, ha criticato la gestione commissariale della sanità  “Non si era accorto, il ministro della Sanità che all’Asl Napoli 3 si facevano doppie e triple fatturazioni e del clima di affari che si facevano nella sanità? Sono pronto a fare un confronto pubblico di merito sui risultati prodotti dal commissariamento. Ora ci facciano lavorare in pace. Abbiamo fatto più noi in dieci mesi che il Governo in otto anni di commissariamento. Basta con le gestioni commissariali nella sanità. È stata approvata una nuova legge che prevede che il presidente della Regione possa essere commissario. Io non ho nessuna voglia di farlo, il mio obiettivo è fare uscire la Campania dal piano di rientro. I commissari esterni sono un danno e un ostacolo intollerabile? Sono elemento di confusione amministrativa e sovrapposizione di competenze”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA