Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, due regali e derby alla Casertana

Scritto da Redazione il 22 gennaio 2017 in Calcio,Evidenza,Paganese,Sport. Stampa articolo

Un k.o. pesante. Si apre nel peggiore dei modi il 2017 per la Paganese. La squadra di Gianluca Grassadonia cade 2-0 nel derby del “Pinto” con la Casertana. Una sconfitta arrivata nel secondo tempo, colpa dei soliti errori difensivi della truppa azzurrostellata. Perchè dopo un primo tempo equilibrato e con la Paganese più volte pericolosa, a cambiare l’inerzia del match ci pensa Ciotola, bravo a sfruttare l’errore di Alcibiade e a battere Chiriac. La Paganese accusa il colpo e al 75′ incassa il 2-0 di De Filippo, bravo a bruciare una disattenta retroguardia ospite e a regalare match e punti ai suoi compagni.

RETI: st 9′ Ciotola, 29′ De Filippo

CASERTANA (4-3-3): Ginestra; Finizio, Rainone, D’Alterio, Ramos; De Marco, Rajcic, Giorno (23′ st Carriero); Ciotola (19′ st De Filippo), Corado, Giannone (35′ st Colli). A disp.: Fontanelli, Pezzella, Magnino, Bernardes, Diallo. All.: Tedesco

PAGANESE (4-4-1-1): Chiriac; Picone (43′ st Longo), Alcibiade, Silvestri, Della Corte; Herrera, Maiorano (35′ st Stoia), Pestrin, Cicerelli; Mauri (24′ st Zerbo); Reginaldo. A disp.: Coppola, Mansi, Parlati, Caruso, Tagliavacche, Camilleri. All.: Grassadonia

ARBITRO: Capone di Palermo (Palermo-Falco)

NOTE: ingresso consentito ai soli abbonati della Casertana. Ammoniti: Reginaldo, Rajcic, Mauri, De Marco, Colli. Angoli 2-2. Recupero pt 0′, st 4′.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA