Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arrestato il il pluripregiudicato Massimiliano Damiani legato al clan Iavarone-Stellato

Scritto da Redazione il 25 gennaio 2017 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

massimiliano-damianiPontecagnano Faiano. Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno arrestato il pluripregiudicato Massimiliano Damiani, 33enne originario di Salerno ma residente a Pontecagnano, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Damiani, già noto alle forze dell’ordine per numerosi reati, è ritenuto dagli inquirenti contiguo al clan camorristico Iavarone – Stellato, operante a Salerno.

Durante una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Damiani, i Carabinieri hanno sequestrato 5 grammi di cocaina, 2 grammi di hashish e 10 grammi di marijuana; la droga era stata occultata all’interno di un marsupio nascosto nella parete attrezzata del soggiorno.

Inoltre durante la perquisizione del garage sono stati rinvenuti altri 15 grammi di cocaina nascosti nel vano sottosella del suo scooter Piaggio Beverly 500. Sempre all’interno del garage sono stati rinvenuti un bilancino elettronico, materiale vario utilizzato per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente, fra cui bicarbonato e mannitolo, e la somma di 2300 euro, probabilmente proveniente dal traffico illecito di droga.

Massimiliano Damiani è stato arrestato e condotto presso il carcere di Fuorni.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA