Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tifoso perde un dito durante i festeggiamenti per i 107 anni della Nocerina

Scritto da Redazione il 2 febbraio 2017 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

AmbulanzaNocera. Un giovane di 22 anni ha perso un dito in occasione dei festeggiamenti per la propria squadra del cuore, la Nocerina.

Il giovane era intendo ad appendere uno striscione all’esterno dello stadio San Francesco, quando sarebbe rimasto impigliato con la mano nella rete di recinzione. Il 22enne è caduto, ma il dito è rimasto impigliato nella rete tranciandosi di netto. 

Un amico che gli stava accanto ha avuto un malore alla vista della scena cruenta.

Il tifoso è stato immediatamente soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale Umberto I e poi a Napoli dove è stato sottoposto ad un difficile intervento chirurgico durato 6 ore.

L’operazione era volta alla ricostruzione del dito, ma, al momento, le possibilità che il giovane possa recuperare le funzionalità del dito sono scarse. 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA