Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Parco del Cilento, bruciata la collina di Sant’Iconio: distrutti 3 ettari di macchia mediterranea

Scritto da Redazione il 3 febbraio 2017 in Cilento,Territorio. Stampa articolo

215749267-fc4bb268-7a01-40f0-82a6-d14fd2720b60Cilento. Un vasto incendio ha interessato la collina di Sant’Iconio: sono andati distrutti 3 ettari e mezzo di pineta e macchia mediterranea, affacciati sul mare di Marina di Camerota e di Capo Palinuro.

Gran parte dell’area devastata è proprietà di privati, la restante è del  demanio comunale, gravata da usi civici.

I Carabinieri hanno aperto un’indagine su quanto accaduto. Al momento l’unica persona denunciata è un’impreditrice 47enne originaria di Napoli, ma residente a Milano. La donna dovrà rispondere dei reati di deturpamento di bellezze naturali,  distruzione o deterioramento di habitat all’interno di un sito protetto e per invasione di terreni demaniali.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA