Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nocera, paziente di un Rems aggredisce e ferisce i medici

Scritto da Redazione il 16 febbraio 2017 in Agro Nocerino,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

RemsNocera Inferiore. Un uomo di 45 anni, originario di Battipaglia, dovrà rispondere davanti ad un giudice delle accuse di  violenza e minaccia a pubblico ufficiale, oltre che per interruzione di pubblico servizio.

Gli episodi risalgono al 2013. L’uomo, paziente in cura presso un centro Rems (ex ospedali psichiatrici OPG), per sottrarsi ad una visita di controllo, sollevò una scrivania ferendo all’addome un medico e poi colpì in pieno volto un infermiere con un pugno. 

Sempre nel 2013, l’uomo diede in escandescenze all’interno del reparto di Psichiatria, aggredendo sia gli altri pazienti che i medici e gli infermieri in quel momento in servizio. 

Nei prossimi giorni si terrà l’udienza a carico del battipagliese.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA