Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Olly, il cane antidroga dei Carabinieri di Sarno, scopre un chilo e mezzo di marijuana nascosta in un bagno

Scritto da Redazione il 24 febbraio 2017 in Ambiente,Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

imageSarno. I Carabinieri di Sarno, grazie al fiuto di Olly, cane antidroga, sono riusciti a trovare un chilo e mezzo di marijuana nascosta all’interno di un bagno nell’abitazione di un pregiudicato.

Durante una perquisizione domiciliare a casa di Gennaro Caraviello, 44 anni, ritenuto contiguo al clan camorristico dei ”Gallo-Cavalieri”, Olly ha fiutato la presenza della droga e si è diretto in bagno. La sostanza stupefacente era stata nascosta in 2 zaini che erano stati occultati in mobili posti accanto al wc.

Nel corso della perquisizione, i militati hanno sequestrato anche un bilancino di precisione, materiale vario per il taglio e confezionamento e 11 cartucce per arma semiautomatica calibro 9 oltre a 550 euro in contanti ritenuti provento dell’illecita attività.

La droga è stata sequestrata. Caraviello è stato arrestato e dovrà rispondere delle accuse di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di detenzione abusiva di munizioni per arma da fuoco.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA