Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Polla, occupato il centro di accoglienza per minori “Casa Linus”

Scritto da Redazione il 6 marzo 2017 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

vigili del fuocoPolla. Un gruppo composto da 15 ragazzi extracomunitari ha occupato “Casa Linus”, il centro di accoglienza per minori. 

I ragazzi si sono barricati all’interno della struttura come segno di protesta per il mancato trasferimento in un centro SPRAR, dal momento che hanno raggiunto la maggiore età.

Gli operatori di “Casa Linus” hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine: sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Polla, il Nucleo Operativo Radiomobile di Sala Consilina, e i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina.

I militari sono riusciti a convincere i ragazzi ad uscire dalla struttura permettendo agli operatori di riprendere il proprio lavoro. 

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA