Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Coda-Donnarumma e il Brescia va k.o.

Scritto da Redazione il 13 marzo 2017 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Successo e sorriso. Torna a vincere la Salernitana e lo fa superando agilmente un Brescia in crisi nera. Succede tutto nella ripresa, con la zampata di Coda e la zuccata di Donnarumma a restituire serenità all’intero ambiente e tre punti d’oro alla classifica granata.

La partita non si accende. Il primo brivido è un erroraccio di Minelli che spara su Coda ma salva prima che il pallone varchi la linea. Il Brescia soffre maledettamente e ringrazia il suo estremo difensore super sulla zampata di Sprocati. Le rondinelle si fanno vive al 26’ quando Torregrossa conclude in area granata trovando pronto Gomis. Al 28’ è Coda ad accendersi con una bordata di sinistro che non trova i pali lombardi.

La ripresa si apre con un’occasione clamorosa per Calabresi che da pochi metri manca il vantaggio ospite. La Salernitana esce alla distanza e al 57’ passa in vantaggio con Coda, bravo a battere sotto misura Minelli. Il Brescia si fionda in avanti e lascia spazio ai contropiedi granata, con Sprocati che fa tutto bene ma manca la conclusione. La Salernitana amministra senza problemi e rischia solo sulla girata al volo di Caracciolo, bloccata da un attento Gomis. Estremo difensore granata straordinario al 81’, quando Bonazzoli da metri zero si divora il pari esaltando l’ex Bologna. Il patimento granata termina all’86’ quando Donnarumma di testa fulmina Minelli e chiude il match.

RETI: 12’ st Coda, 41’ st Donnarumma

SALERNITANA (4-3-3): Gomis, Perico, Tuia, Bernardini, Vitale; Minala, Ronaldo (44’ st Bittante), Zito; Rosina (18’ st Della Rocca), Coda, Sprocati (30’ st Donnarumma).

A disposizione: Terracciano, Schiavi, Joao Silva, Grillo, Luiz Felipe, Garofalo. Allenatore: Bollini.

BRESCIA (3-5-2): Minelli, Calabresi (16’ st Bonazzoli), Blanchard, Romagna; Untersee, Ndoj (33’ st Sbrissa), Dall’Oglio, Martinelli, Coly; Torregrossa (26’ st Ferrante), Caracciolo.

A disposizione: Arcari, Lancini, Crociata, Prce, Mauri, Modic. Allenatore: Brocchi.

ARBITRO: Marco Serra di Torino (Assistenti: Villa-D’Angelo. Quarto uomo: Nicoletti).

NOTE.

Spettatori: 8580 di cui 150 circa provenienti da Brescia. Espulso al 42’ st Blanchard (B) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Calabresi (B), Coly (B), Martinelli (B), Ndoj (B), Tuia (S), Ronaldo (S). Angoli: 8-2. Recupero: 1’ pt, 4’ st.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA