Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Crisi della castagna, la Regione stanzia 80mila euro

Scritto da Redazione il 16 marzo 2017 in Evidenza,Picentini,Territorio. Stampa articolo

il_castagnetoNapoli. La Giunta Regionale della Campania ha stabilito uno stanziamento di 80mila euro a  a favore della Comunità Montana zona Monti Picentini per indennizzare le imprese agricole che hanno subito danni causati dal cinipide galligeno del castagno.

Nel territorio dei Picentini, infatti, sono molte le aziende che hanno subito ingenti danni economici a causa della forte riduzione della produzione delle castagne.

Soddisfatto il sindaco di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano ” Nello specifico dei prodotti di nicchia del nostro territorio, in particolar modo, il castagno  nell’arco degli anni ha visto una riduzione della produzione, danneggiando notevolmente intere famiglie che vivevano economicamente ed esclusivamente grazie alla raccolta delle castagne. Il lavoro che sto portando avanti da tempo è quello di dare risposte a castanicoltori in modo serio e tangibile, portando avanti tutte le iniziative per supportare e sostenere nello specifico ogni opportunità che la Regione Campania mette a disposizione”.

Nei prossimi giorni la Comunità Montana “Monti Picentini” esaminerà le numerose pratiche e relativi requisiti dei produttori di castagne che hanno presentato le domande per poi procedere all’indennizzo.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA