Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Bollini: “Vincere aiuta a vincere. Con l’Ascoli non sarà facile”

Scritto da Redazione il 26 marzo 2017 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

Domani pomeriggio all’Arechi la Salernitana sarà impiegata nella delicata sfida con l’Ascoli, c’è voglia di dare continuità al recente trend positivo, e proprio su questo aspetto sono incentrare le parole del tecnico granata, Alberto Bollini: “Non a casa stiamo acquisendo buoni risultati da quando l‘infermeria è quasi sempre svuotate e l’intensità negli allenamenti è buona. Domani purtroppo Busellato e Zito, ma fa parte del gioco, il campionato è logorante, vincere aiuta a vincere e speriamo di poter continuare. Stiamo migliorando grazie all’autostima acquisita dopo i recenti risultati, ma non dobbiamo dimenticare di tenere i piedi per terra, c’è tanto lavoro da dover fase, e questa fase della stagione sarà fondamentale”.

Sulle ambizioni in campionato: “È tutto nelle nostre mani, domani dovremmo fare una grande prestazione contro una buona squadra.  L’Ascoli viene da una vittoria col Cittadella e da un pareggio a Verona e, è  una squadra che sa giocare un buon calcio, con ottimi giovani di prospettiva”.

Sull’undici titolare: “Avere tante opzioni a disposizione è un enorme vantaggio, ma chi siederà in panchina sarà ugualmente importante a partita in corso”.

Sui tifosi“Penso che la tifoseria abbia capito il mio modus operandi, ora che i risultati stanno arrivando mi aspetto il loro apporto, poiché quando manca i loro calore abbiamo decisamente una marcia in meno”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA