Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Muore per un intervento chirurgico. Caso di malasanità ad Agropoli. Indagati i medici

Scritto da Redazione il 27 dicembre 2016 in Cilento,Cronaca,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

Ospedale-civile-di-AgropoliAgropoli. Muore a distanza di un mese da un intervento chirurgico per l’asportazione dell’utero. Anna Passaro, 54 anni, era stata ricoverata a metà novembre in una clinica di Avellino e dopo l’operazione è rimasta in ospedale per trenta giorni a causa di complicazioni invece di essere rimessa dopo poco.

Le figlie, insospettite dell’accaduto, hanno deciso di trasferirla all’ospedale Cardarelli di Napoli dove, in seguito ad accertamenti, è stata diagnosticata alla donna una pericardite, una grave infezione al cuore.

Le condizioni della donna si sono aggravate il 24 dicembre, quando è prima andata in coma e in seguito è deceduta lo stesso giorno. I familiari hanno sporto una denuncia ai Carabinieri, mentre la Procura di Napoli ha disposto il sequestro della salma per l’autopsia.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA