Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Due indagati per il decesso del detenuto nella notte di Natale

Scritto da Redazione il 28 dicembre 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

FuorniSalerno. Domani mattina, alle 11, saranno celebrati presso la chiesa di Matierno i funerali di Alessandro Landi, il 36enne trovato morto nel bagno della sua cella presso il carcere di Fuorni.

Iscritti al registro degli indagati i due medici dell’Asl: G.B., 33 anni di Battipaglia e N.C. 33 anni di Pagani, di guardia quella notte al carcere di Fuorni.

I familiari avevano denunciato la presenza di lividi e un grumo di sangue sul labbro del detenuto, motivo per cui la Magistratura ha aperto un’inchiesta per la quale ci si avvarrà della consulenza di un perito.

Landi doveva rispondere delle accuse di sfruttamento della prostituzione aggravate dallo stato di necessità della vittima. Dopo l’autopsia di oggi la salma sarà rilasciata per il rito funebre previsto entro domattina.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA