Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Disposizioni sui fuochi pirotecnici per la notte di San Silvestro a Pontecagnano

Scritto da Redazione il 30 dicembre 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

botti-vietati-capodanno-660x330Pontecagnano. Emanato dal sindaco Ernesto Sica un provvedimento per disciplinare l’utilizzo di articoli pirotecnici dalla notte del  31 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017.

In particolare, l’ordinanza numero 67 vieterà su tutto il territorio comunale l’utilizzo di fuochi, petardi, mortaretti e articoli pirotecnici similari su tutto il territorio comunale, escludendo tutti i giochi pirotecnici di libera vendita. Per quest’ultima categoria è consentito l’uso in zone isolate e a debita distanza da persone e animali, osservandone comunque il divieto in prossimità di scuole, uffici pubblici, luoghi di pubblico interesse, ospedali ed aree affollate.

“L’amministrazione – dichiara il primo cittadino – anche quest’anno ha inteso adottare misure preventive atte ad evitare eventuali effetti dannosi per le persone e gli animali connessi all’uso irresponsabile di articoli pirotecnici nell’ambito urbano. In ogni caso, ci appelliamo al senso di responsabilità individuale e alla sensibilità collettiva affinché ciascuno sia pienamente consapevole dei propri comportamenti in una serata di festa”. La violazione dell’ordinanza comporta l’applicazione di sanzioni amministrative con importo compreso tra 25 e 500 euro e il sequestro del materiale, fatte salve le sanzioni amministrative e penali previste per legge.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA