Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Un uomo di 60 anni adescava bambine per foto hard in cambio di ricariche telefoniche

Scritto da Redazione il 16 gennaio 2017 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

violenza-bambini1Buccino. Tramite i social adescava bambine alle quali regalava ricariche telefoniche in cambio di foto spinte. Un 60enne dipendente dell’Asl di Buccino è finito in manette dopo la condanna emessa dalla Cassazione.

Risalgono a 5 anni fa le indagini avviate dopo la denuncia di alcuni genitori, che avevano notato strani comportamenti nelle figlie. L’uomo, utilizzando il computer del posto di lavoro, adescava minorenni a cui chiedeva foto osè convincendole tramite regali che includevano anche ricariche telefoniche. Le accuse sono di adescamento e pedopornografia.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA