Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

De Luca contro i parcheggiatori abusivi: da considerare il Daspo

Scritto da Redazione il 16 gennaio 2017 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

de luca 2Napoli. Vincenzo De Luca, governatore della Campania, durante la presentazione del PON “Legalità 2014-2020” ha parlato dei problemi che stanno esplodendo nella regione con sempre maggiore insistenza, soffermandosi in particolar modo sulla micro criminalità.

“Registriamo una esplosione di microdelinquenza nei trasporti pubblici, una situazione pericolosa nei pronto soccorsi, l’esplosione del fenomeno di abusivismo commerciale. Per non parlare poi dei parcheggiatori abusivi” ha dichiarato De Luca. In tal senso ha proposto di istituire una sorta di Daspo. “Dopo due diffide a lasciare il territorio – ha detto il governatore della Campania – scatta il Daspo e successivamente un provvedimento penale”. Stesso intento di una proposta di legge già in lavorazione che dovrebbe inasprire le pene in caso di esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore. La non osservanza del provvedimento porterebbe a un illecito penale punibile con la reclusione da uno a quattro anni.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA