Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Rapinatore spara ad un barista. Sotto choc la moglie sarnese Maria Sirica

Scritto da Redazione il 3 aprile 2017 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

immagini.quotidianoBudrio (Emilia Romagna). E’ sotto choc Maria Sirica, originaria di Sarno, ma trasferitasi in Emilia Romagna con il marito, ucciso durante una rapina.

Il marito, Davide Fabbri, 52 anni, era titolare del bar Gallo, nella frazione di Riccardina. Un rapinatore ha fatto irruzione nel locale e dopo una violenta colluttazione con Fabbri, ha sparato contro l’uomo uccidendolo. Il ladro è riuscito a fuggire e si aggira per la zona armato di fucile e pistola.

“Non dimenticherò mai quegli occhi. Non ho visto un barlume di pietà per nessuno di noi. Solo follia e una rabbia che non saprei descrivere. Ha sparato a mio marito e dopo ha puntato la pistola contro di me” ha dichiarato Maria Sirica a Il Mattino. 

La donna si è appellata alla giustizia “Devono trovarlo e fargli pagare quello che ha fatto. Se la giustizia esiste, quel criminale non potrà farla franca”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA