Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Meningite, nuovo caso a Salerno: scatta la profilassi per i parenti

Scritto da Redazione il 12 marzo 2017 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

ruggiSalerno. Nuovo caso di meningite all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.

Nel primo pomeriggio di ieri un uomo è stato portato al Pronto Soccorso in quanto trovato in stato di incoscienza dai parenti. I medici hanno dapprima curato la ferita all’arca sopraccigliare che il paziente si era causato nel momento in cui era caduto quando aveva perso i sensi, poi hanno valutato l’esito dei consueti esami di routine.

In base all’esito degli esami e al  consulto infettivologico è stata richiesta una rachicentesi per avere conferma della diagnosi fatta dai medici. L’uomo è risultato essere  affetto da “meningite emofilus influenza”. 

Il paziente è stato prontamente trasferito all’ospedale “Cotugno” di Napoli. I familiari dell’uomo sono stati sottoposti alla profilassi.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA