Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Qualità del mare: non balneabile solo la zona ad est dell’Irno

Scritto da Redazione il 1 aprile 2017 in Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

torretta-bagnino-di-salvataggio-mare_01[1]Salerno. Secondo i primi controlli per la stagione balneare 2017 da parte dell’Arpac, i tratti non balneabili della costa salernitana sarebbero relegati solo alla zona ad est del fiume Irno.

Si attestano sul livello Sufficiente le acque che corrispondono alla zona di Torrione, mentre i tratti corrisponenti a Mercatello, la spiaggia a Sud del Porto Arechi e il torrente Mariconda risultano addirittura Eccellenti.

Questi giudizi sono emersi sulla base dell’analisi statistica degli ultimi quattro anni di monitoraggio ed in base anche ad esiti batteriologici: escherichia coli ed enterococchi intestinali. Suddetti parametri sono stati considerati dall’organizzazione Mondiale della Sanità indicatori di contaminazione fecale più specifici rispetto a quelli ricercati con la vecchia normativa.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA