Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nocera Inferiore: conclusa l’indagine dell’Antimafia “Un’altra storia”

Scritto da Redazione il 2 aprile 2017 in Agro Nocerino,Evidenza,Territorio. Stampa articolo

diaNocera Inferiore. La Direzione Distrettuale Antimafia ha ricostruito le attività di tre gruppi criminali che si sarebbero contesi il territorio di Nocera Inferiore tra il 2012 e il 2016.

Sono 37 le persone iscritte nel registro degli indagati, ben 14 in più rispetto al blitz scattato in dicembre, che mise le manette ai polsi a 22 criminali.

Nonostante il Tribunale del Riesame abbia escluso che ad agire fosse un clan camorristico, la Procura ha individuato come gruppo dominante quello capeggiato da Michele Cuomo, spalleggiato dal fratello Luigi e da Mario Passamano, contrapposto – prima della fusione – a quello dei fratelli Francesco e Mario D’Elia, supportati da Marco Iannone, Mario Tortora e Camillo Fedele.

Gli indagati sarebbero rei di numerosi crimini, tra cui pestaggi, spaccio di sostanze stupefacenti oltre che di feroci sparatorie in strada, estorsione e intestazione fittizia di società. Denunciato anche il gruppo di Giuseppe Abate e Giuseppe Bergaminelli con accuse di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutti gli indagati hanno 20 giorni di tempo per chiedere di essere sentiti.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA