Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Truffa patenti: si sostituivano ai candidati per sostenere l’esame

Scritto da Redazione il 14 aprile 2017 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

patente Salerno. La Polizia Stradale ha arrestato due fratelli gemelli di Portici (Napoli) che avevano messo in piedi un sistema per truffare la Motorizzazione sostituendosi ai reali candidati durante gli esami di guida. 

Le indagini sono partite dalle incongruenze nella foto di un candidato di Sassano: il giovane, che era stato bocciato pochi mesi, aveva ripresentato la domanda per sostenere l’esame di teoria, ma le foto allegate erano diverse rispetto a quelle presentate nella precedente domanda.

La Polizia, dopo una serie di appostamenti, è riuscita a bloccare il falso candidato: l’uomo ha tentato di fornire le generalità del ragazzo di Sassano, ma poi, messo alle strette, ha ceduto. Il truffatore era accompagnato dal padre del sassanese che è stato denunciato per aver concorso nella realizzazione della falsa carta d’identità del figlio.

Durante la successiva perquisizione domiciliare, gli agenti hanno scoperto che il fratello gemello intratteneva la stessa tipologia di attività illecita.

I due fratelli gemelli sono stati arrestati.

 

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA