Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese, pari con il Lecce e qualificazione ai playoff ipotecata

Scritto da Redazione il 30 aprile 2017 in Calcio,Evidenza,Paganese,Sport. Stampa articolo

Pari e rimpianti. Resta l’amaro in bocca alla Paganese dopo il pari per 1-1 strappato al “Torre” contro il Lecce. Un punto che dà agli azzurrostellati la matematica certezza di un posto nei playoff promozione ma non il vantaggio del fattore campo. Non basta la prodezza di Firenze in apertura e la superiorità numerica per l’espulsione del pugliese Drudi per portare a casa la partita. Nel finale infatti ci pensa Doumbia a salvare i salentini, lasciando alla Paganese gli applausi ma anche un pizzico di delusione per ciò che poteva essere ed invece non è stato.

MARCATORI: pt 6′ Firenze; st 31′ Doumbia
PAGANESE (4-3-3): Liverani; Longo, De Santis, Alcibiade, Della Corte (37′ st Picone); Tascone (22′ st Parlati), Tagliavacche, Mauri; Bollino (27′ st Zerbo), Firenze, Cicerelli. A disp.: Marruocco, Gomis, Carillo, Caruso, Carrotta, Gorzelewski, Filipe, Maiorano. All.: Grassadonia
LECCE (4-3-2-1): Perucchini; Lepore, Drudi, Ciancio, Vitofrancesco; Costa Ferreira, Arrigoni, Mancosu; Pacilli (34′ pt Fiordilino), Doumbia (44′ st Maimone); Marconi (6′ st Caturano). A disp.: Bleve, Chironi, Agostinone, Tsonev, Monaco, Muci, Mengoli. All.: Rizzo
ARBITRO: Pasciuta di Agrigento (Mariottini – Meozzi)
NOTE: spettatori 2mila circa. Ammoniti: Drudi, Tascone, Firenze, Mauri, Lepore, Mancosu. Espulso: al 24′ pt Drudi per doppia ammonizione. Angoli 5-2. Recupero pt 2′, st 3′

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA