Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, Teatro Verdi: opportunità per giovani musicisti

Scritto da Redazione il 9 maggio 2017 in Attualità,Concorsi,Evidenza,Giovani,Teatro. Stampa articolo

Salerno. Il Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno sostiene i giovani talenti. Nell’ambito della stagione lirica e sinfonica diretta da Daniel Oren saranno organizzate le Masterclass Prestige, totalmente gratuite, che consentiranno alle nuove generazioni di perfezionarsi sotto la guida esperta di musicisti di valore internazionale.

“La mission del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno si arricchisce – dichiara il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli – di una straordinaria opportunità. Puntiamo sul talento e sui giovani tanto sulla scena, quanto nell’orchestra sviluppando un programma di rinnovamento artistico e musicale sempre orientato all’eccellenza. Ci muove la passione per l’arte, il desiderio di tutelare un grande patrimonio artistico nazionale, il dovere di offrire ai giovani la possibilità di dimostrare il proprio valore con l’impegno e la dedizione. Siamo in totale coerenza con le indicazioni programmatiche della Regione Campania che con il Presidente De Luca ha sempre stabilito un forte connubio tra l’eccellenza della proposta artistica, l’attrazione della programmazione, la creazione di lavoro nel campo dell’arte e dello spettacolo”.

Le Masterclass Prestige, completamente gratuite, saranno ospitate per la prima volta al Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno, e sono appuntamenti destinati a diventare una consuetudine: ogni anno il Lirico cittadino proporrà tre cicli di approfondimento ognuno dei quali sarà dedicato ad uno strumento.

I corsi di alto perfezionamento musicale – rivolti a giovani musicisti, studenti di conservatorio, professionisti, insegnanti, solisti e concertisti che vogliano approfondire il proprio repertorio- quest’anno saranno dedicati a pianoforte, violino e tromba.

Tiene a battesimo il ciclo di Masterclass Prestige il pianista Giuseppe Albanese giovane strumentista dal talento esuberante, è tra i più richiesti pianisti della sua generazione, possiede una tecnica formidabile, profondamene commovente è la sua musicalità, il suo pianismo e il suo talento espressivo.

Master successivo è con Sergej Nakarjakov trombettista russo. Musicista classico, è considerato il più grande virtuoso mondiale di tromba: viene infatti chiamato “Il Paganini della tromba”. Possiede incredibili doti tecniche che gli permettono di eseguire qualunque genere di musica anche concepita originariamente per archi, legni o ance, come concerti per viola, o fagotto, mai eseguiti prima da nessun trombettista nella storia.

Terzo appuntamento è con la violinista Mi-Kyung Lee, strumentista precisa e affascinante che ha stregato, con il suono rotondo e caldo del suo strumento, pubblico e critica ed è ricercatissima da tutti i più importanti teatri internazionali.

Il programma

Venerdì 26, Sabato 27 maggio

GIUSEPPE ALBANESE, pianoforte

Lunedì 29, Martedì 30 maggio

SERGEI NAKARIAKOV, tromba

Lunedì 23, Martedì 24 ottobre

MI-KYUNG LEE, violino

Informazioni

Potranno accedere alla Masterclass 8 giovani musicisti, studenti di Conservatorio, professionisti, solisti e concertisti. Oltre agli alunni effettivi, che saranno scelti dalla Direzione artistica, potranno partecipare anche uditori, fino ad esaurimento posti della platea del Teatro.

Le masterclass si svolgeranno nei giorni indicati dalle ore 10.00 alle ore 18.30, presso il Teatro. La partecipazione è gratuita. Gli alunni saranno selezionati dalla Direzione Artistica in base al curriculum vitae, saranno ammessi un massimo di 8 allievi effettivi. Chi non supera la selezione potrà seguire la masterclass in qualità di uditore.

Per partecipare alle selezioni delle Masterclass Prestige bisogna inoltrare il proprio curriculum vitae, specificando nell’oggetto della mail lo strumento di interesse, entro il 15 maggio 2017 alla mail: masterclass@teatroverdisalerno.it

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA