Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, solo pari col Venezia al debutto

Scritto da Redazione il 26 agosto 2017 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

salSi apre con uno 0-0 il campionato della Salernitana. A Venezia, la squadra granata sbatte contro la compagine di Pippo Inzaghi, portando a casa un punto che lascia però non pochi rimpianti.

La prima Salernitana del campionato scende in campo con un 4-3-3. In difesa Tuia vince il ballottaggio con Schiavi. In mezzo al campo c’è Della Rocca in cabina di regia mentre in attacco Sprocati e Rosina assistono Bocalon. La prima chance del match arriva al 6’ con un diagonale di Sprocati, Audero c’è. Il pericolo più grande arriva al 16’: un cross di Bentivoglio sorprende Radunovic ma sbatte sull’incrocio dei pali salvando i granata. Al 21’ straordinaria invenzione di Rosina per Sprocati ma il diagonale stretto dell’esterno trova pronto Audero. La partita scivola via su ritmi alti ma senza grandi chance.

La ripresa si apre con una conclusione di Bentivoglio controllata da Radunovic. La Salernitana continua a fare la partita e si accende sempre sulla sinistra con l’asse Vitale-Sprocati. Al 58’ Del Grosso crossa dalla sinistra per Zigoni che calcia alta non di molto. Le squadre appaiano stanche e col passare dei minuti perdono lucidità. Bollini gioca le carte Della Rocca e Rossi, Gatto e Ricci tentano la fortuna senza però aprire la scatola veneta.

VENEZIA (4-3-3): Audero; Zampano, Modolo, Domizzi, Del Grosso; Suciu, Bentivoglio, Pinato; Falzerano, Zigoni, Moreo. A disp. Russo, Vicario Cernuto, Andelkovic, Fabris, Soligo, Stulac, Vitale, Fabiano, Marsura, Mlakar. All: Filippo Inzaghi.

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Pucino, Tuia, Bernardini, Vitale; Ricci, Della Rocca (32’ st Odjer), Minala; Rosina (19’ st Gatto), Bocalon (37’ st Rossi), Sprocati. A disp. Adamonis, Perico, Adejo, Mantovani, Schiavi, Odjer, Zito, Alex, Joao Silva, Rossi. All: Alberto Bollini

ARBITRO: Marco Piccinini di Forlì (Assistenti: Colella-Luciano. Quarto uomo: Amabile).

NOTE. Spettatori: di cui circa 350 provenienti da Salerno

Ammoniti: Della Rocca (S), Bentivoglio (V), Tuia (S), Moreo (V)

Angoli: 5-7

Recupero: 1’ pt, 4’ st

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA