Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Parma-Salernitana, le pagelle

Scritto da Redazione il 29 settembre 2017 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

(20)Radunovic 6,5 – Ha non poche colpe sul pallonetto di Di Cesare. Salva su Insigne e Calaiò a più riprese, permettendo ai granata di restare in partita. Ogni calcio piazzato però è un brivido.

Mantovani 5,5 – Tiene bene su Di Gaudio nel primo tempo, poi sbanda e non poco.

Schiavi 5 – Calaiò è cliente scomodo. Il capitano granata lo soffre tanto perdendo misure e distanze.

Vitale 6 – In un ruolo non suo sfigura e tanto per colpa di un mai domo Insigne. Nella ripresa spinge e fa male. Freddo dal dischetto in occasione del pari.

Kiyine 6 – Nel primo tempo tiene bene ed è l’unico ad accendersi. Cala alla distanza.

Odjer 5,5 – Tanta legna, tanta corsa ma troppa poca qualità. (28’ st Di Roberto 5,5 – Si lascia imprigionare dalla fase confusa del match)

Della Rocca 5 – Non riesce a guidare né il gioco né il pressing. Resta negli spogliatoi. (1’ st Sprocati 7 – Accende la scintilla e illumina il “Tardini” con una prodezza).

Minala 6 – Guerriero indomabile. Solita prova di concretezza e mestiere.

Zito 6,5 – Primo tempo in affanno, nel secondo tempo è un fattore sulla sinistra. Tante buone idee e solito grande impegno nonostante la corsa appesantita.

Bocalon 5 – In ombra, oscurato da Lucarelli e Di Cesare. Si divora il pari tutto solo ma è graziato da Vitale (dal 41’ st Rosina sv).

Rodriguez 5,5 – Si divora la palla del momentaneo 1-1. Tanto movimento ma non basta. Solo il fuorigioco spegne la gioia del gol del pari.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA