Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Avellino-Salernitana, le pagelle

Scritto da Redazione il 15 ottobre 2017 in Calcio,Salernitana,Sport. Stampa articolo

(5)Radunovic 6 – Incolpevole in occasione dei gol. Provvidenziale in più di una circostanza

Mantovani 5,5 – Poche sbavature, dalle sue parti fa buona guardia.

Schiavi 6 – Tiene bene Ardemagni, fa il suo dovere senza affanni.

Bernardini 5,5 – Si macchia di complicità con Vitale in occasione del 2-0.

Kiyine 5 – Sotto pressione, soffre l’importanza psicologica del match. Nervoso ed impreciso. (27′ st Bocalon 5 – L’errore sotto poteva costare caro, lo salvano Sprocati e Minala).

Minala 7,5 – E’ il match winner e il nome nuovo della storia granata.

Odjer 5 – Confuso e in difficoltà. La deviazione sul tiro di Laverone la foto della sua prestazione pessima (20′ st Ricci 6,5 – Entra con piglio e personalità. Con lui la manovra gira con velocità)-

Vitale 5,5 – Si perde Kresic in occasione del gol. Rimedia con personalità e solita aggressività.

Cicerelli 5 – Fuori dal gioco, non riesce mai ad accendersi (13′ st Rosina 6,5 – Grinta da capitano. Subentra e illumina il gioco granata).

Rodriguez 7 – Lotta da solo con i giganti irpini. Il gol è giusto premio per l’impegno.

Sprocati 8 – Un’ira di Dio. Prima pareggia con una magia, poi inventa la giocata della vittoria.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA