Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Colantuono: “Sono arrabbiato, ultimi secondi da cancellare”

Scritto da Redazione il 29 gennaio 2018 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

(49)Un pari amaro. Ternana-Salernitana 2-2 sa di beffa per Stefano Colantuono. Un’occasione persa per la sua Salernitana, ad un passo dal successo prima delle solite disattenzioni e della girata di Montalto che ha portato i granata a scendere dal treno playoff restando a -2 dall’ottavo posto. “Sono arrabbiato e dispiaciuto – ha ammesso Colantuono a Sky – Abbiamo fatto bene, sfruttando i contropiedi senza rischiare tanto nel primo tempo. Nella ripresa ci siamo abbassati tanto sia per carattere che per le condizioni fisiche deficitarie di alcuni calciatori. Dopo il 2-1 però non è possibile prendere il pari in quel modo. Con una vittoria oggi parleremo di tutt’altra classifica ed invece sono due punti persi”.

Disattenzioni anche dovute alle tante defezioni in difesa. “Siamo in emergenza dietro purtroppo ma la squadra nonostante tutto ha fatto bene. Come col Venezia siamo stati capaci di buttare via quanto di buono fatto per gran parte della partita. Bisogna migliorare sia nella gestione che nei movimenti e nelle idee di gioco. Questa squadra però ha mentalità e gran voglia di lavorare pur di limare i propri difetti“. Il tecnico poi applaude Minala e lo spirito di sacrificio degli attaccanti: “Joseph ha fatto la miglior partita sotto la mia gestione. Agli attaccanti vanno fatti i complimenti per lo spirito e il gran dispendio di energie. Serve però maggiore cattiveria”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA