Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Lotito: “Nessuno vieta la serie A. Il territorio non aiuta”

Scritto da Redazione il 19 aprile 2018 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

lotito_salernitanaClaudio Lotito torna a parlare e lo fa ai microfoni di Ottochannel. Ecco alcune sue dichiarazioni. «Rispetto i tifosi che ci sono sempre stati, che ci hanno seguito ovunque ma non quelli che ho sempre considerati pseudo-tifosi. Siamo stati additati di non aver fatto abbastanza sacrifici per questo club, guardando sempre all’erba del vicino. Invece abbiamo dato tanto a questa società, dando una solidità economica ad una squadra crollata in Eccellenza, assicurando un parco giocatori importante e garantendo tutti i risultati conseguiti di anno in anno. Serie A? La verità viene ogni volta mistificata ed è per questo che c’è il silenzio stampa con i giornali locali. Come può una proprietà che ha speso tanto, che ha portato questo club dall’Eccellenza alla B in quattro anni non poter puntare alla serie A. Stiamo facendo tanti sforzi ogni anno per garantire un organico importante, sforzi che altre piazze non possono sostenere. I calciatori sognano di giungere a Salerno per la serietà e la solidità della società».

Il co-patron si è poi soffermato a lungo sulla stagione granata. «Mi rammarica esserci confrontati con squadre importanti senza essere inferiori a loro – esordisce Lotito -. Abbiamo un organico che poteva giocarsela con tutti come dimostrato in più di una circostanza. Diversi fattori però hanno inciso e non ci hanno permesso di raggiungere gli obiettivi massimi che avevamo ad inizio anno. Purtroppo questo è un campionato in cui gli episodi e i fattori imponderabili contano tanto, incidendo e molto sulla nostra classifica. Ora mancano sei partite, speriamo che la ruota giri anche dalla nostra. Poi si sa, le vie del Signore sono infinite». Elogi anche per il tecnico Colantuono: «Con Stefano abbiamo fatto una scelta d’esperienza, capace di dare carattere alla squadra. Cosa avvenuta, basti pensare alle ultime prestazioni anche se c’è una negatività che sembra seguirci come un’ombra, influenzando il nostro rendimento».

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA