Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, Bocalon stende l’Entella

Scritto da Redazione il 7 maggio 2018 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

(46)Basta uno squillo di Riccardo Bocalon alla Salernitana per battere l’Entella e congelare la permanenza in serie B. La zampata del bomber vale la salvezza matematica in una gara con non poco nervosismo.

Colantuono ritorna al 4-3-3 ma conferma Akpa-Akpro in mezzo al campo. Davanti c’è Sprocati nel trio con Bocalon e Rosina.  L’occasione più ghiotta arriva al 13’: Paroni respinge una conclusione di Bocalon e Pellizer salva sulla linea di porta il tap-in di Rosina. La Salernitana fa la partita e continua a spingere sull’acceleratore: nel finale di tempo Rosina fa partire un tiro-cross che Akpa-Akpro non riesce a ribadire in rete.

La partenza della Salernitana nella ripresa è rabbiosa  e porta al gol del vantaggio: Currarino devia maldestramente un cross e permette a Bocalon di sbloccare il match da pochi passi. Il gol sblocca anche mentalmente la Salernitana che con Sprocati e Akpa Akpro nel giro di pochi minuti sfiora il colpo del 2-0 dopo una furibonda lite fra Rosina e Vitale che porta Colantuono a sostituire il terzino. Nel finale l’Entella prova a rimettersi in partita. La Mantia centra il palo, mentre Radunovic salva su una conclusione di Petrovic ma è troppo poco per gli ospiti per salvare una partita che permette alla Salernitana di conquistare la salvezza.

RETE: 7’ st Bocalon (S)

SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Tuia, Schiavi, Mantovani; Casasola, Akpa Akpro, Minala (1’ st Odjer), Vitale (28’ st Popescu); Rosina, Bocalon (40’ st Signorelli), Sprocati. In panchina: Russo, Asmah, Monaco, Kiyine, Ricci, Di Roberto, Orlando, Palombi, Rossi. Allenatore: Colantuono

VIRTUS ENTELLA (3-5-2): Paroni; Benedetti (23’ st Crimi), Ceccarelli, Pellizzer; Belli, Ardizzone (27’ st De Luca), Troiano, Acampora (11’ st Nizzetto), Currarino; Petrovic, La Mantia. In panchina: Iacobucci, Massolo, De Santis, Aliji, Eramo, Currarino, Llullaku, Di Paola, Brivio, Aramu. Allenatore: Aglietti

ARBITRO: Rapuano di Rimini (assistenti De Troia-Sechi – IV uomo: De Santis)

NOTE. Spettatori 6018 di cui 3381 abbonati. Ammoniti: Schiavi (S), Currarino (E), Benedetti (E), De Luca (E), Belli (E). Angoli: 5-14. Recupero: 0’ pt -3′ st.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *