Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, scivolone a Chiavari: l’Entella vince 2-0

Scritto da Redazione il 12 agosto 2018 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

6N3A8365Un brutto stop. Virtus Entella-Salernitana 2-0 vale l’eliminazione dei granata dalla Coppa Italia. Una sconfitta amara per la squadra di Colantuono, in una partita iniziata malissimo con il doppio vantaggio dei locali dopo nemmeno sei minuti di gioco. Un passo indietro sotto l’aspetto della prestazione per una Salernitana che avrà tempo per rodare i meccanismi in vista dell’inizio della serie B.

Colantuono conferma il 3-5-2 cambiando solo un undicesimi rispetto a sette giorni fa: dentro Gigliotti in difesa con Vitale che scala sulla linea mediana. La partenza è horror: in sei minuti l’Entella piazza un uno-due terribile con Currarino e Mota Carvalho che battono Micai nel giro di pochi minuti. La Salernitana non reagisce e rischia di incassare il tris in più di una circostanza. Qualche timido segnale di risveglio arriva intorno alla mezz’ora con un tiro di Vuletich fuori dai pali di Paroni. Estremo difensore bravo a respingere poco dopo una conclusione dalla distanza di Odjer mentre l’occasione più ghiotta per il pari capita sui piedi di Casasola ma l’esterno argentino sbaglia da pochi passi.

Nella ripresa la Salernitana prova a rientrare in partita ma il tentativo più pericoloso firmato Casasola si spegne sulla traversa. Colantuono prova le mosse Mazzarani e Volpicelli ma senza fortuna. L’Entella tiene bene e non sbanda mai (Paroni è bravo su  un tiro cross di Mazzarani) regalandosi il derby col Genoa.

RETI: 3′ pt Currarino, 6′ pt Mota Carvalho (VE)

ENTELLA (4-3-1-2): Paroni; Belli, Pellizzer, Benedetti, Cleur; Eramo, Di Paola (30’ st Paolucci), Nizzetto (35’ st Icardi); Currarino; Petrovic (25’ st Adorjan), Mota Carvalho.

A disposizione:  Massolo, Siaulys, Crialese, Zigrossi, Puntoriere, Gerli, Ardizzone, Gatto, Diaw. Allenatore: Boscaglia.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Mantovani, Schiavi, Gigliotti; Casasola, Odjer (6’ st Mazzarani), Palumbo, Castiglia, Vitale (17’ st Pucino); Vuletich (27’ st Volpicelli), Bocalon.

A disposizione: Russo, Vannucchi, Galeotafiore, Perticone, Akpa Akpro, Di Tacchio, Urso, Di Roberto, Orlando, Volpicelli. Allenatore: Colantuono.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino (Asssistenti: Schenone-Gori; IV uomo Volpi)

NOTE.

Spettatori: 2000 circa di cui 130 circa provenienti da Salerno. Ammoniti: Vitale (S), Castiglia (S), Palumbo (S). Recupero:  0’ pt, 3′ pt.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA