Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, poker al Monopoli nella serata di gala

Scritto da Redazione il 19 agosto 2018 in Calcio,Evidenza,Salernitana,Sport. Stampa articolo

6N3A8349Serata di gala e di applausi. Scroscianti quelli che aprono Salernitana-Monopoli, ultimo test match dei granata in vista del debutto in campionato col Palermo. Finisce 4-1, con Castiglia, CasasolaMazzarani e Andrè Anderson.che stendono i pugliesi e regalano sorrisi. Tanti, quelli visti soprattutto durante la presentazione della squadra. Boati per Djuric e Jallow, applausi convinti per Vuletich e per Migliorini, già in granata ad “ufficializzare” l’ingaggio da giorni dato già per fatto. Assente Djavan Anderson, in Olanda per motivi personali. Fuori anche i vari Kadi e Kalombo. Una festa con un pensiero anche per la tragedia di Genova, con il messaggio letto da Schiavi a nome dell’intero gruppo e lo striscione (“Verità e responsabilità vengano fuori in fretta, per questa ennesima tragedia che ci sta stretta. Rialzati Genova”) esposto dalla Curva Sud Siberiano.

Colantuono per la sfida schiera il suo classico 3-5-2 provando subito la coppia gol Djuric-Jallow, con in mezzo al campo il debutto di Di Tacchio con Akpa Akpro e Castiglia. L’avvio dei granata è convincente: al 6′ Castiglia sfrutta una spizzata di Djuric e fa 1-0. La Salernitana amministra e prova ad allungare ma nel finale di tempo incassa il pari firmato da Sounas. Nella ripresa girandola di cambi (debutta anche Migliorini), con Vitale che prova a riportare in vantaggio i granata ma il palo spegne la sua punizione. A riportare avanti i granata ci pensa Casasola, bravo in mischia a bucare Pissardo. Nel finale Di Gennaro inventa per Mazzarani che firma il 3-1, prima del poker di Andrè Anderson.

RETI: 6′ pt Castiglia (S), 45′ pt Sounas (M), 20′ st Casasola (S), 44′ st Mazzarani (S), 47′ st Andrè Anderson (S);

SALERNITANA (3-5-2): Micai (1′ st Vannucchi); Mantovani (1′ st Gigliotti), Schiavi (1′ st Vitale), Perticone (17′ st Migliorni); Casasola, Akpa Akpro (1′ st Odjer, 28′ st Mazzarani), Di Tacchio (1′ st Di Gennaro), Castiglia (1′ st Palumbo), Pucino; Djuric (1′ st Vuletich), Jallow (1′ st Bocalon, 38′ st André Anderson).
A disposizione: Orlando, Galeotafiore, Russo, Urso. Allenatore: Colantuono

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Bei, De Franco, Gatti (15′ st Longo); Rota, Zampa (30′ st Berardi), Scoppa, Sounas, Donnarumma; Mendicino (15′ st Mangni), De Angelis (30′ st Paolucci).
A disposizione: Saloni, Gallitelli, Mavretic, Mangione, Pierfederici. Allenatore: Scienza.

ARBITRO: Federico Dionisi di L’Aquila (Pagnotta/Robilotta)

NOTE. Spettatori: 3110. Recupero: 0′ pt, 3′ st.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA