La Virtus chiude il precampionato con il ko di Avellino

Must read

Ad una settimana dal debutto in campionato la Virtus Arechi Salerno, in una serata decisamente no fino al 33′, chiude il suo precampionato con la sconfitta in casa della Del.Fes Avellino. 87-84 il punteggio finale di una gara che nei possessi conclusivi avrebbe anche potuto raccontare di una clamorosa rimonta blaugrana. 

La gara: Pronti via e l’ultimo scrimmage non inizia esattamente nel migliore dei modi per Salerno che in meno di cinque minuti concede 9 punti e non va oltre i 2 realizzati (ancora out Romano). Coach Di Lorenzo, ovviamente, non è contento e per ben due volte interrompe il gioco per provare a scuotere i suoi. Rientrati in campo Bonaccorso con un paio di giocate prova a dare una spallata alla gara, ma non basta.

Dopo aver ridotto per un attimo la forbice, dagli ultimi possessi della prima frazione Avellino torna a giocare su ritmi più alti toccando anche il +19 prima del rientro negli spogliatoi. Ma le cose non migliorano nella ripresa per i blaugrana.

Virtus-Arechi-Salerno
Virtus-Arechi-Salerno

Anzi gli irpini continuano ad approfittare della serata storta della Virtus (-24) che poco prima del finale ha però una grande reazione di orgoglio. Dal 33′ in poi è un vero e proprio monologo degli ospiti (15-36 sarà il parziale del periodo), i giovanissimi della cantera Caiazza, Peluso e Loiq suonano la carica, poi Rajacic e Valentini mettono insieme i punti decisivi per portarsi addirittura sul -1 poco prima della sirena.

Ma proprio sul più bello si interrompe quella che sarebbe stata una clamorosa rimonta. Ora due giorni di riposo e poi da lunedì testa al debutto in campionato contro Ruvo.

DEL FES AVELLINO-VIRTUS ARECHI SALERNO 87-84 (23-14, 48-29, 72-48)

Virtus: Coltro 13, Cimminella 3, Mennella , Bonaccorso 6, Rajacic 15, Rinaldi 7, Marini, Valentini 19, Peluso 5, Caiazza 10, Loiq 2. Coach: Di Lorenzo

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article