Eccellenza. Vince l’Angri 1-0, il Ds Vitaglione: “C’è bisogno di continuità”, pari per il Faiano

Must read

Campionato eccellenzaL’albero di Natale  funziona, il nuovo modulo introdotto dal mister Mario Di Nola, produce il primo risultato: Angri batte Sant’Agnello 1-0. Partita combattuta quella dei ragazzi di Di Nola che nonostante l’espulsione di Schettino, riescono a portare a casa tre punti preziosissimi. “E’ una vittoria che risolleva il morale di tutti, adesso però c’è bisogno di continuità; a partire fin dal prossimo impegno casalingo con la Sarnese – a dirlo è il direttore sportivo Checco Vitaglione che aggiunge – nelle prossime ore decideremo se giocarla di sabato oppure di domenica”.

Due punti persi, sono quelli lasciati dal Faiano in casa propria contro il Calpazio; 1-1 il finale. Un pari quello dei ragazzi di mister Turco che lascia l’amaro in bocca persa l’occasione di portarsi a soli due punti dalla vetta.

Completano la giornata la vittoria della Sarnese che agguanta  la Virtus Scafatese 2-2  contro l’Eclanese, in testa alla classifica, il pareggio della Pro Scafatese  1-1 in casa del Poseidon.

La classifica vede al comando Virtus Scafatese e Sarnese a 13 punti seguite dalla Pro Scafatese e dal Faiano a 9 punti. 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article