Eboli. Tares: l’assessore Lavorgna rassicura i cittadini “Non si pagherà nessuna mora”

Must read

380477_108269625960665_282399598_nEboli. L’assessore al Bilancio del Comune di Eboli Adolfo Lavorgna interviene in merito ad alcuni disservizi nell’ambito della consegna degli avvisi di pagamento della Tares:

“Purtroppo ci sono stati dei ritardi per la consegna entro i termini degli avvisi di pagamento dell’imposta, della cui distribuzione  si occupa  una ditta privata.

Gli uffici stanno già adoperandosi per porre rimedio ai disagi che sono stati segnalati.

In ogni  caso, i cittadini che non hanno potuto provvedere – a causa di questi ritardi –  al pagamento della Tares entro i termini stabiliti, non pagheranno alcuna mora, né sanzione.

In occasione della consegna agli utenti dell’avviso di pagamento relativo alla terza rata dell’imposta, che scade il prossimo 30 novembre, vigileremo affinché non vi siano ulteriori ritardi”.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article