Pontecagnano. Atitech, Regione e Sindacati chiedono un tavolo di confronto con il governo

Must read

atitech

Pontecagnano. La richiesta al governo di istituire un tavolo di confronto teso a consentire l’avvio del “Polo Nazionale della costruzione integrata”. E’ quanto emerge dall’incontro di stamani in Regione tra i vertici Atitech le rappresentanze confederali e aziendali delle OO.SS. CGIL, CISL, UIL, UGL e USB ed il presidente della Regione Stefano Caldoro con gli assessori al Lavoro Severino Nappi e allo Sviluppo Economico Fulvio Martusciello.

La questione è quella della riqualificazione di Atitech azienda leader nel campo della manutenzione aeronautica di ampio raggio.

L’azienda e i sindacati hanno poi stabilito a tutela del personale, la sospensione di ogni provvedimento di riorganizzazione delle attività e del lavoro.

 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article