Salerno. Ritorna la ‘Fiera del Crocifisso ritrovato’, costumi e folklore nel Centro Storico

Must read

fiera crocifisso ritrovatoLa città di Salerno si prepara per una nuova edizione della “Fiera del Crocifisso ritrovato“, evento principale della stagione primaverile. Anche quest’anno, quindi, una esplosione di musica e colori catapulterà i cittadini in un suggestivo viaggio nel passato, alla riscoperta della tradizione salernitana.

Mercoledì mattina alle 10,30 sarà presentato l’evento presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, alla quale presenzieranno il sindaco Vincenzo De Luca e il direttore organizzativo della Fiera Giuseppe Natella, insieme ad alcuni dei principali protagonisti della kermesse.

La fiera, che in questa edizione avrà come tema principale la rievocazione e la celebrazione della prestigiosa Scuola medica Salernitana, a partire da giovedì 24 aprile, e fino a domenica 27 popolerà i più antichi e famosi vicoli della città. I luoghi scelti per la manifestazione saranno sei: largo Barbuti, il tempio di Pomona, piazza Conforti, piazza Duomo, ovviamente via Mercanti e l’immancabile piazza Sant’Agostino, dove le principali realtà artigiane di Salerno dedicheranno gli stand a Monna Cinzia di Fabriano.

 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article