Sequestro per equivalente a Telecolore Salerno

Sequestro per equivalente a Telecolore Salerno

guardia di finanzaSalerno. Questa mattina la Guardia di Finanza ha eseguito un sequestro di beni per equivalente, del valore complessivo di 1,9 milioni di euro, su disposizione del Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Napoli.

Destinatarie dell’ordinanza di sequestro, come si legge su La Città, tre emittenti televisive campane che, secondo gli inquirenti, sarebbero responsabili di una truffa per l’indebito percepimento dei contributi previsti dalla legge sul sostegno all’emittenza privata, nelle annuali 2008 e 2009.

Si tratta di Telecolore Salerno (530mila euro circa), Julie Italia (700mila euro circa) e Telelibera 63 (670mila euro circa).

Il sequestro riguarda beni immobili e disponibilità finanziarie.

Comments are closed.