Viveva tra escrementi e rifiuti e pesava 28 chili: donna ricoverata

Viveva tra escrementi e rifiuti e pesava 28 chili: donna ricoverata

ambulanza-118Eboli. Una donna di 50 anni è stata trovata nella sua abitazione in condizioni di totale abbandono.

La donna era denutrita, pesava 28 chili, e viveva nel degrado, circondata da rifiuti ed escrementi, in un’abitazione senza luce né gas.

A dare l’allarme i vicini di casa che hanno richiesto l’intervento dei Vigili Urbani. Appena le forze dell’ordine sono giunte sul posto è stata allertata un’ambulanza che ha condotto la donna in ospedale.

Gli angenti hanno rintracciato il figlio della donna che ha dichiarato di vivere da mesi presso la nonna e di non essere a conoscenza della situazione della madre.

Comments are closed.