Lega un’anziana con le lenzuola al letto per derubarla: arrestato

Must read

carabinieriTeggiano.  I Carabinieri della compagnia di Sala Consilina hanno arrestato  un uomo di origini rumene, autore di una rapina e di violenza ai danni di una signora del posto.

Nella serata di ieri, a seguito di accurate indagini, i Carabinieri di Teggiano hanno provveduto a trarre in arresto un rumeno, H.T.V, a seguito  di ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale Di Lagonegro. L’uomo è ritenuto l’autore di una rapina in un appartamento a Teggiano avvenuta nel maggio 2014. Nell’occasione la vittima, ovvero l’anziana, venne minacciata di morte e legata con lenzuola e coperte  al letto dal malvivente al fine di sottrarre denaro contante, un personal computer ed un cellulare.

Ora, mentre i Carabinieri continuano nelle operazioni di indagini per scovare eventuali complici, l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Sala Consilina ed è in attesa di giudizio.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article