Abusi nell’asilo di Vallo della Lucania: il processo riparte da zero

Must read

aula tribunaleVallo della Lucania. Dovrà ripartire da zero il processo di appello a Suor Soledad, accusata di abusi sessuali sugli allievi della scuola “Santa Teresa” di Vallo.

A rendere vano il lavoro svolto fino a dora, l’incompatibilità di uno dei Giudici a latere, Vincenzo Pellegrino, che si era già occupato della vicenda nel 2006.

Suor Soledad è stata condannata in primo grado a sei anni di reclusione.

Condannate per favoreggiamento a sedici mesi, invece, due consorelle.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article