- Corriere di Salerno - https://www.corrieredisalerno.it -

Salerno, intitolata una via a Corinna Bottiglieri

6N3A7002Salerno. Questa mattina, alla presenza del sindaco Enzo Napoli, è stata intitolata una strada in zona Mercatello a Corinna Bottiglieri, primo assessore donna del Comune di Salerno. La Bottiglieri, militante democristiana, alla fine degli anni ’50, ha ricoperto l’assessorato alla Pubblica Istruzione.

“Corinna era un personaggio plurale una militante democristiana doc, una presenza civile, donna attiva nelle istituzioni benefiche, docente di diritto, primo assessore donna al Comune di Salerno – ha ricordato il primo cittadino di Salerno – Stiamo approntando una lista con nomi nuovi. Molto presto a Salerno ci sarà anche via Caterina Galzigna. Abbiamo pensato di omaggiare una volontaria partigiana nata in Dalmazia ma trasferitasi nella nostra città nel 1952. Molto attiva nel suo impegno in politica, aveva un forte temperamento e infatti il suo appellativo era Colonnello“.

Tra le iniziative volte a dare un riconoscimento ed un aiuto concreto alle donne, l’assessore Memoli ha colto l’occasione per annunciare la prossima realizzazione di uno spazio di accoglienza e di ascolto allestito nella sede del Comando Provinciale dei Carabinieri destinato alle donne vittime di violenza.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Be Sociable, Share!